Home / Cessione del quinto Carabinieri

Cessione del quinto Carabinieri

I carabinieri godono di una serie di vantaggi ed agevolazioni quando si tratta di chiedere un prestito con cessione del quinto o un finanziamento. Sono diverse infatti le banche e le finanziarie che hanno in vigore convenzioni con l’Arma dei carabinieri e che permettono ai suoi dipendenti di avvalersi di tassi agevolati.

Tra i prestiti più vantaggiosi per i carabinieri c’è la cessione del quinto.

Questa forma di finanziamento personale permette al richiedente di ottenere un prestito in tempi rapidi mettendo a garanzia soltanto il proprio stipendio – non sono infatti necessari altri tipi di garanzia.

L’unico limite imposto dalla cessione del quinto è quello della rata di restituzione. Questa infatti non può mai essere maggiore di un quinto del proprio stipendio mensile.

Per esempio, se il tuo stipendio mensile come carabiniere è di €1.800 euro al mese, la rata massima di restituzione del prestito personale potrà essere al massimo  di €360 euro al mese per un prestito massimo totale di circa €43.200 euro di prestito.

Un dipendente dell’arma dei carabinieri rientra sotto la categoria dei dipendenti pubblici e può dunque beneficiare dei seguenti vantaggi quando richiede una cessione del quinto:

  • Rimborso da 24 a 120 mesi
  • Firma singola (non serve la firma del coniuge)
  • Assicurazione compresa nella rata
  • Tasso di interesse costante
  • Possibilità di richiedere il finanziamento anche se cattivo pagatore.
  • Possibilità di richiedere il finanziamento anche con altri prestiti in corso

Il finanziamento tramite cessione del quinto può essere richiesto anche dai Carabinieri in pensione.

Per accedere sono necessari i seguenti documenti:

  • Il modello di certificazione unica (CUD)
  • La tua ultima busta paga
  • Documento di identità  fronte/retro
  • Fotocopia Codice fiscale

Cessione del quinto carabinieri convenzione

La maggior parte della banche italiane offrono tassi di interesse agevolati per i carabinieri.

Il tasso di interesse esatto concesso dalla banca per il prestito personale varia in base all’istituto di credito.

Un dipendente dell’arma del carabinieri può tuttavia aspettarsi i seguenti tassi:

  • tassi di interessi nominali (TAN) intorno al 4 e il 5% 
  • tassi annui effettivi globali (Taeg) cioè il tasso effettivo (comprensivo di commissioni, spese ed accessori finanziari) tra il 5 e il 6%  

Il vantaggio rispetto ad un dipendente privato è chiaro. Per quest’ultimo i tassi sono mediamente i seguenti:

  • TAN tra il 7% e 8% 
  • TAEG tra l’8% e il 9%.

Sotto riportiamo i tassi di interesse dei prestiti convenzione di alcune delle principali banche italiane.

È importante notare che i tassi di interesse sotto riportati sono indicativi e basati sul caso di un dipendente dell’Arma dei carabinieri di 45 anni e 10 di lavoro che richiede il finanziamento di 15.000€ da restituire in 120 rate.

Banca Progetto convenzione cessione del quinto Carabinieri

Banca progetto nasce nel 2015 da Banca Lucchese e negli anni ha deciso di concentrarsi su credito alle imprese e privati.

Sotto i tassi per un prestito tipo erogato ai carabinieri

 

Importo: 15.000€

Rate: 120 mesi

Valore Rata: 166€

TAN: 5,95%

TAEG: 6,55%

Totale: 19.920€

cessione del quinto

Per sapere di più sulla cessione del quinto per i carabinieri di Banca Progetto vai alla sezione dedicata al finanziamento della banca.

Findomestic convenzioni cessione del quinto carabinieri

Findomestic è parte di BNP Paribas, uno dei maggiori gruppi bancari Europei attivo in Italia, Francia e Belgio. 

cessione del quinto stipendio

Cessione del quinto Findomestic

Per sapere di più sulla cessione del quinto per i carabinieri Findomestic vai alla sezione dedicata al finanziamento della banca.

Cessione del quinto carabinieri convenzione IBL Banca

Il Gruppo IBL ha una lunga storia e grande esperienza. Nasce nel 1924 e ad oggi è presente in tutta Italia ed è leader di mercato nella cessione del quinto.

 

Importo: 15.000€

Rate: 120 mesi

Valore Rata: 209€

TAN: 9,30%

TAEG: 11,50%

Totale: 25.080€

prestito chirografaro

Per sapere di più sulla cessione del quinto per i carabinieri IBL banca vai alla sezione dedicata al finanziamento della banca.

BNL banca convenzione carabinieri

La cessione del quinto di BNL, la banca nazionale del lavoro, opera nell’area dei prestiti attraverso la controllata BNL finance. 

 

Importo: 15.000€

Rate: 120 mesi

Valore Rata: 183€

TAN: 7,20%

TAEG: 8.30%

Totale: 21.960€

cessione del quinto carabinieri

Per sapere di più sulla cessione del quinto per i carabinieri IBL banca vai alla sezione dedicata al finanziamento della banca.

Avvera Credem convenzione carabinieri

Il gruppo Credem, originariamente Credito Emiliano, è tra le 10 principali banche in Italia. Come altri istituti di credito italiani, offre tassi di interesse convenzionati per i dipendenti dell’Arma dei carabinieri.

cessione del quinto

Cessione del quinto Avvera

Per sapere di più sulla cessione del quinto per i carabinieri IBL banca vai alla sezione dedicata al finanziamento della banca.

Banca Sistema convenzione carabinieri

Banca Sistema spa nasce nel 2011 e ha fatto della cessione del quinto dello stipendio e della pensione, uno dei suoi servizi di punta.

cessione del quinto banca sistema

Cessione del quinto Banca Sistema

Per sapere di più sulla cessione del quinto di Banca Sistema vai alla sezione dedicata al finanziamento della banca.

Prestiti inps carabinieri

L’Istituto nazionale di previdenza e assistenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica oggi rinominato INPS è convenzionato con l’Arma dei carabinieri e permette ai suoi dipendenti di richiedere ed ottenere piccoli prestiti.

l’INPS offre due grandi tipologie di prestiti:

il Piccolo prestito, con tempi di restituzione che variano da 1 a 4 anni;

il Prestito pluriennale, che può essere restituito in un periodo dai 5 ai 10 anni.

i prestiti INPS o INDAP vengono erogati sotto forma di prestiti di Anticipazione Vecchio e Nuovo Fondo Mutualità.

È possibile ottenere un prestito INPS per i seguenti motivi:

  • Furto
  • Rapina
  • Incendio
  • Calamità naturali
  • Malattia (personale o famigliari)
  • Cure odontoiatriche
  • Trasloco
  • Salute
  • Nascita di un figlio

Tabella prestiti inpdap carabinieri

L’importo del prestito INPDAP (o INPS) ottenibile varia a seconda dell’età del richiedente, del suo stipendio e al tipo di finanziamento richiesto.

Qui un link alle tabelle INPDAP pubblicata dal sito ufficiale della previdenza italiana e un simulatore per il calcolo della rata e del costo di un finanziamento INPS messo a disposizione dall’istituto stesso.

 

cessione del quinto carabinieri

Qui un link alle tabelle INPDAP pubblicata dal sito ufficiale della previdenza italiana e un simulatore per il calcolo della rata e del costo di un finanziamento INPS messo a disposizione dall’istituto stesso.